top of page
  • Francesco Nappi

Scopri come viene concesso il tuo finanziamento - parte seconda

Aggiornamento: 19 dic 2022


Ti è capitato almeno una volta nella tua vita di vedere rifiutato il finanziamento che hai richiesto alla tua banca?

Leggi questo articolo e scoprirai perchè e come fare per ottenerlo!!

Se ancora non hai letto la parte prima, clicca qui


Prima di affrontare nel dettaglio le modalità con cui l'Istituto bancario decide di concedeti un affidamento è necessario che si comprendano le regole che sono a monte e a cui tutti gli Istituti bancari devono sottostare (scarica il Report dell'EBA)

Final Report on GL on loan origination and monitoring
.
Download • 692KB

Nella sezione 4) del #reportEBA "Governance interna per la concessione e il monitoraggio del credito" al punto 4.1.2 "Cultura del rischio di credito" vi è una raccomandazione molto interessante: " La cultura del rischio di credito dovrebbe comprendere l’adozione di un’adeguata «linea dall’alto» e assicurare che il credito sia concesso ai clienti che, al meglio delle conoscenze dell’ente al momento della concessione del credito, saranno in grado di soddisfare i termini e le condizioni del contratto di credito, e che sia assistito, se del caso, da garanzie reali sufficienti e adeguate, anche considerando l’impatto sulla posizione patrimoniale e sulla redditività e sostenibilità dell’ente, nonché i relativi fattori ambientali, sociali e di governance (ESG).

Si badi bene, quello che leggiamo è ciò che l'#EBA suggerisce alle #banche, ma che ha, ovviamente, una ripercussione sulle imprese che chiederanno affidamenti alle stesse.

 

Cosa significa?

Significa che la tua azienda per poter essere affidata dovrà essere nelle condizioni di rispettare le scadenze dal primo all'ultimo giorno del finanziamento. Non basta la volontà, non basta dire all'operatore bancario: "Vi giuro che pagherò tutte le rate" - "Le fatture che voglio essere anticipate saranno pagate in tempo e sicuramente" - "Ho messo un immobile a garanzia, quindi non perderete denaro".

Devi esser certo che la tua azienda sia in grado di assicurare i flussi di cassa necessari per onorare gli impegni presi. Ricorda però che il bilancio è la conseguenza delle tue scelte, strategiche e di gestione, quindi se non dovessi vedere soddisfatta la tua richiesta di affidamento, totalmente o parzialmente, sei tu la causa e quindi devi necessariamente cambiare qualcosa.

 

Cosa devi fare?

La Rodemar Busness Advice ha elaborato degli idonei strumenti di analisi che consentono di comprendere cosa va migliorato. la tua azienda è come un pezzo di puzzle che si deve incastrare nel puzzle complessivo della banca in modo tale che possa affidarti.

Già da subito, con i nostri strumenti di analisi, la Rodemar Business Advice è in grado di portare un cambiamento nella tua zienda, vedrai cambiare il rapporto con gli Istitui bancari, avrai la mappa per "capire cosa dice e vuole la banca".

Cosa aspetti??




Lascia un commmeto, facci conoscere le tue esperienze, la tua opinione in merito

141 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Iscriviti alla newsletter

Il tuo modulo è stato inviato!

bottom of page