• Francesco Nappi

Credit Risk Analysis, l'analisi del portafoglio clienti

Aggiornato il: 6 mag 2019



IFRS 9 IMPATTERA’ SIGNIFICATIVAMENTE SUL CICLO DEL CREDITO:

"si incrementeranno quantità e qualità delle informazioni necessarie alla valutazione degli impieghi"

Informazioni funzionali a valutare capacità di rimborso e remunerazione del credito.

Se cambia la modalità di valutazione delle banche si modificano le condizioni che determineranno l’accesso ed il mantenimento del credito (entità e costi sono in funzione di nuove variabili).

L’azienda deve essere consapevole del cambiamento in atto e prepararsi in modo opportuno ai nuovi schemi di valutazione già attivi dal 2018. L’azienda stessa deve gestire in modo manageriale il proprio rischio (ENTERPRISE RISK MANAGEMENT) attivando tutti quei meccanismi di analisi e monitoraggio che sono condizione per una buona gestione del proprio business e quindi garanzia di continuità aziendale. Da ruolo passivo (azienda valutata) si passa ad un ruolo attivo fornendo le informazioni necessarie per una propria corretta valutazione.

Uno dei fattori da tenere sotto controllo è sicuramente il credito che l'azienda vanta nei confronti dei propri clienti.

" Se i clienti non pagano la mia azienda avrà difficoltà a pagare"

non sarà quindi possibile ricorrere al credito per arginare questo fenomeno e si avrà anche difficoltà a mantenere il credito già concesso.

Un processo ancora troppo spesso sottovalutato, in particolare dalle piccole e medie imprese è l’elaborazione di una strategia di business basata su un'analisi accurata del portafoglio aziendale. Questa analisi riveste sempre maggior importanza per la crescita di un’impresa “sana”.

Le aziende non sempre hanno a disposizione le risorse e gli strumenti necessari all'analisi sistematica dell’andamento economico di fornitori, clienti, competitor e partner commerciali, e si trovano quindi sempre più frequentemente esposte a situazioni di rischio.

Credit Risk AnalysisIl è lo strumento pensato per aiutare le imprese nella gestione del rischio di credito e nell'elaborazione della propria strategia finanziaria.

Per ogni analisi si avrà un diagramma a colonne che indica la distribuzione delle aziende in base alla classe di rating, oltre a poter conoscere per ultimi tre anni:

  • Solvibilità: ovvero la capacità di far fronte agli impegni finanziari contratti;

  • Liquidità: ovvero la disponibilità a breve termine di convertire risorse in denaro liquido;

  • Redditività: ovvero la capacità di generare ricchezza in un determinato periodo temporale.

Credit Risk Analysis consente sia una valutazione dell’andamento del portafoglio nella sua interezza, sia l’analisi di uno specifico gruppo di società accomunate da caratteristiche simili, segmentando il proprio portafoglio clienti e valutando il fido commerciale concesso e/o concedibile.Il

Attraverso questo strumento si potranno prendere più facilmente decisioni sullo sviluppo del proprio business e si potrà colloquiare meglio con gli istituti bancari dando loro maggiori informazioni sulla nostra attività e sulla gestione della stessa.

Se tu vedessi un tuo cliente che gestisce male i pagamenti, col rischio di non essere pagato, gli concederesti credito? Ebbene la banca ragiona nello stesso modo!

Prova gratuitamente il Credit Risk Analysis ora! <Clicca qui>

#Incassi #Fido #Anticipofatture #ClientieFornitori #CreditRiskAnalysis #IFRS9 #MCC #Budget #CredtiManagement

Iscriviti alla newsletter

Privacy

F.A.Q.

rodemar business advice srls | partita iva e codice fiscale 08703261217 | mail:info@rodemar.it | Via Salvador Allende, 19 - Castellammare di Stabia (Na)