Privacy

F.A.Q.

rodemar business advice srls | partita iva e codice fiscale 08703261217 | mail:info@rodemar.it | Via Salvador Allende, 19 - Castellammare di Stabia (Na)

  • Francesco Nappi

"Un'azienda senza controllo è come una nave senza timone in una tempesta"

Aggiornato il: 6 mag 2019



La crisi finanziaria che ha colpito i mercati internazionali ha dimostrato che, indipendentemente dai settori e dalle dimensioni, è necessario creare/implementare nelle imprese meccanismi di pianificazione, misurazione e controllo delle performance aziendali.

La "crisi" ha mostrato in molti casi le criticità strutturali e colturali derivanti dalle difficoltà economiche, finanziarie e patrimoniali delle aziende.

In molti dicono che il termine cinese wēijī in Hanyu Pinyin, mentre è 危機 in cinese tradizionale e 危机 in cinese semplificato; Wade-Giles: wei-chi sia rappresentativo sia della nostra parola crisi che opportunità. Nulla di più errato! Il significato si avvicina più a "pericolo, pericoloso" + "punto cruciale", per cui potremmo dire che il termine crisi in se, preannuncia un "cambiamento".

"Un'azienda senza controllo è come una nave senza timone in una tempesta"

Il cambiamento deve però essere controllato utilizzando strumenti decisionali e di comunicazione interni ed esterni, tenendo presente che l'azienda fa parte di un sistema non solo di "business", ma anche "sociale", è proprio quest'ultimo aspetto che rende duratura un'azienda: la sua capacità di partecipare allo sviluppo economico-sociale del sistema-paese e dei suoi stakeolders interni ed esterni (dipendenti, fornitori, banche, cittadini, comunità, etc etc).

I sistemi di controllo delle performance aziendali attraverso:

  1. strumenti

  2. processi

  3. ruoli organizzativi

  4. prassi operative

offrono un prezioso contributo a supporto della pianificazione strategica, della gestione dei rischi, dell'organizzazione, della mission aziendale. Il controllo di gestione, non si limita, quindi, solo a ispezionale e vigilare, ma si preoccupa di interpretare i dati, gli scostamenti al fine di operare le giuste azioni correttive coordinando le stesse in modo da indirizzare i comportamenti individuali verso gli obiettivi prefissati in coerenza con l'ambiente esterno e le aspettative degli stakeolders (portatori di interessi).

Potremmo quindi affermare che il controllo di gestione si configura come uno strumento di governance dei processi di cambiamento aziendale in risposta ai mutamenti degli scenari di mercato.

Quali sono quindi gli strumenti di supporto alle decisioni aziendali?​

  1. Piano industriale

  2. Budget

  3. Contabilità analitica

  4. Analisi degli scostamenti

  5. Rendiconto finanziario

  6. Indicatori di performance

  7. Un sistema incentivante

  8. Promuovendo una "cultura del controllo"

#Consulenzaaziendale #Controllodigestione #Bilancio #Businessplan #Budget #Rendicontofinanziario #Indicidiperformance #rodemarbusinessadvice

Iscriviti alla newsletter